Brutte figure…

Sinceramente mi aspettavo un debutto migliore per il mio nuovo abito.
Sinceramente credevo di non poter mai fare figure così brutte, all’interno del gruppo folk.
Ma, d’altro canto, quando si mettono in mezzo elementi che non c’entrano nulla, che non hai mai visto una sfilata in processione o che, peggio ancora, non sanno conciarsi e non sanno stare all’interno di un gruppo, il risultato diventa scontato.
Vi parlo a neanche 24 ore dal termine dell’ultima sfilata della processione per la Festa della Madonna della Salute, a Masainas, e non vi dico il nervoso, la rabbia e, in certi attimi, perfino il disgusto per certe scene a cui ho assistito. Ma era scontato, in fondo.
Di solito si dice "meglio pochi, ma buoni". Mai detto fu più azzeccato. Forse, se ce ne fossimo rimasti da soli, avremmo tirato fuori qualcosa di buono. Non ha senso, infatti, in un gruppo dove si dovrebbe stare tutti uniti nelle posizioni dettate dal capogruppo, distaccarsi per rispondere al volere di qualcuno che, con questo gruppo, non c’entra. Ho sempre risposto agli ordini del capogruppo e continuerò a farlo, finché lo frequenterò. In futuro, chi lo sa.
Quest’anno, abbiamo deciso di dare manforte al gruppo folk legato alla Pro loco di Masainas. Perché no, in passato io stessa ne ho fatto parte, prima di "rientrare a casa" col gruppo del mio paese. Ma chi aveva in mano lo stendardo della Santa, sia nella giornata di lunedì che in quella di domenica, ha fatto di tutto per rallentare la processione. Nonostante le si dicesse di non fermarsi e di non bloccare il passo alla banda, non c’è stato verso: una tartaruga sarebbe stata più veloce e meno cocciuta!
La giornata di ieri è stata l’apoteosi della vergogna, con le mie compagne di fila (tra cui mia madre) che hanno minacciato più volte di mollare a metà strada la processione e tornarsene a casa. Sono stata tentata anch’io di farlo, tanto la frittata era ormai fatta. A un certo punto (e meno male che eravamo in un punto del paese in cui c’erano poche persone!), tra la nostra ultima fila e quella dello stendardo c’erano la bellezza di 10 metri di distanza! Hai voglia queste qui, da dietro a "urlare": fermatevi, rallentate! Io non rispondo ai loro ordini, non mi rappresentano niente. E’ già troppo che mi son messa a disposizione di queste qua (come gli altri del gruppo San Giuseppe di Villarios!) per cercare di evitare una brutta figura… Non siamo riusciti dell’intento, anzi se possibile abbiamo peggiorato le cose. Meglio soli che male accompagnati!
Che ci serva di lezione… Non credo che ripeteremo questo errore, non siamo tanto stupidi. Almeno, certe persone presenti alla processione avranno avuto di che ridere. C’è da ribadire questo: in tanti anni che faccio processioni (non sono più tanto novellina…) non ho mai visto un gruppo così male organizzato, per colpa di 4 capre malvestite e 3 pecore che sapevano solo belare a vanvera. Ci mancava soltanto il campanaccio…
Ora, l’ultimo appuntamento per quest’anno, tempo permettendo, dovrebbe essere il 24 di ottobre a Carbonia. Saltato il tradizionale appuntamento dell’Addolorata (la crisi ha colpito anche lì!), quest’anno faremmo solo la processione dedicata a Don Orione. Speriamo di riprenderci da questa brutta figura e che, soprattutto, non si avveri ciò che mi hanno detto… Se queste si presentano nel nostro gruppo, me ne vado io! Speriamo almeno che piova… sulle loro teste!
Ripeto, mi aspettavo un debutto migliore per il mio abito, che avrebbe fatto la sua porca figura in altre circostanze. La foto l’ho fatta, ma ho deciso di non pubblicarla, in attesa di trasferire il blog sulla nuova piattaforma. Ce n’erano già troppi, anche alla Festa di Masainas, facendo foto e filmini non autorizzati…
Detto questo, vi saluto. Vedrò di sfogare la mia rabbia altrove… Magari a scuola di ballo, a suon di Waka Waka…

Damy85 (che ora provvederà a trasferire il blog su WordPress…)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...