Figlia degli Anni 80!

Buonasera a tutti! Tranquilli, sono ancora viva… a parte la pioggia…
Il mio lavoro di ricamo procede a gonfie vele (anzi… quando hanno saputo che volevo rimettermi a ricamare, subito mia madre mi ha raccomandato dei centrini per le vetrinette del mobile di mio zio…), ma in questo post non parlerò di bijoux o ricamo in genere. So che questo non è il posto più adatto per parlarne, ma proprio non so resistere. E quindi farò uno strappo alla regola! Forse potrebbe non essere l’unico…
Uhm… Si prospetta un post lunghino…
Da qualche tempo a questa parte, da quando in pratica ho l’adsl anche a casa (sì, che ci vuole pure coraggio a chiamarla adsl…), mi sono appassionata agli anni 80, e in particolare a tutto il mondo televisivo che ruota attorno a questo magnifico decennio: di conseguenza, bumpers, station break, spot promozionali e compagnia cantante hanno cominciato a entrare nella mia testa e nel mio cuore. Veramente c’erano sempre stati, solo che erano rinchiusi in un angolino della memoria, in attesa del momento giusto per uscire fuori.
In poco tempo, complice anche la mia insaziabile curiosità, ho scaricato da Wikipedia tutto quello che c’è da sapere e mi son creata una certa rete di conoscenze anche in ambito video. Il mio sito di riferimento, nonchè il più completo e aggiornato, è Spot80: l’archivio di spot pubblicitari per eccellenza, che racchiude in sè decenni di storia della pubblicità in Italia, in tanti spot di durata variabile, uno più bello dell’altro (a differenza di quanto si vede oggi in TV), a partire da metà anni Settanta fino al 1995. Anche su Youtube c’è qualcosa, basta cercare con pazienza e pure il Tubo può rivelarsi una miniera d’oro per gli appassionati… Ma il migliore è senz’altro il su citato!
Vi do un consiglio: se avete da qualche parte dei video di spot pubblicitari (o anche bumpers, o promo di programmi vecchi…) in qualche Vhs, o Betamax che sia, e sapete come riversare il contenuto del nastro su computer e digitalizzarlo, fatelo e poi speditelo ai moderatori del Forum! Io non sono iscritta, d’altro canto non saprei nemmeno come aiutarli (non possiedo materiale di questo genere a casa, purtroppo ci siamo fatti il videoregistratore solo nel 1994  ), ma spero un giorno di riuscire a trovare qualcosa. Magari chiedo in giro…
Se proprio non volete spedirlo a Spot80, oppure i vostri filmati non appartengono al periodo preso in considerazione da tale sito (dal 1995 in poi), fatevi il canale su Youtube: di solito, coloro che caricano di queste cose non sono sottoposti a censure eccessive, anche se non è mai detto…
Qual’è il mio bumper preferito? Beh… Quello del Natale, con la scritta Buon Natale che se ne andava dal basso verso l’alto… Ricordo che ce n’era uno simile con la scritta Buone feste! Adorabili tutti e due, da piccola sapevo che arrivata il Natale anche grazie a quei due graziosi bumper! E anche quelli che piazzano ultimamente nel periodo di Natale, non sono affatto male!
Il mio station break preferito è forse il più bello che sia mai stato fatto: è quello della rete ammiraglia Rai del 1987 (pensate che memoria!), dove si vede la sfera blu simbolo dell’emittente che vola tra due pareti verso il cielo stellato, mentre scende la scritta RaiUno dorata a caratteri cubitali. Magnifica! Grazie a certe cose, da bambina, ho imparato ad amare la Rai! Non come ora…
Una nota la devo fare a proposito del nome station break… Su internet in molti usano il termine bumper per definire sia gli stacchetti pre/post pubblicità, sia gli stacchetti dopo i promo dei programmi… Io preferisco differenziare, anche perchè se si va a cercare su Wikipedia il termine bumper, non ti parla degli stacchetti a chiusura dei promo, ma di quelli per la pubblicità… Chi ha da replicare può tranquillamente commentare il post!
Il mio spot preferito riguarda sempre il Natale ed è, anche questo, il più amato e ricordato spot della Coca Cola: quello con le persone con le candele accese in mano, sedute a formare un gigantesco albero di Natale che cantavano "Auguri Coca Cola"! Quando l’ho rivisto, su Internet, mi sono commossa!
 
Ma quanto ho scritto… Accidenti, e pensare che quando ho iniziato a scrivere non avevo proprio ispirazione…
Che dire… Proprio magnifici questi anni 80! Sono proprio contenta di esserci nata… nel bel mezzo!
Però, a volte, desidero di essere più grande, avere non dico tanto, ma almeno 15 anni in più.
Forse qualcuno mi darebbe più ascolto…
Damy85… Sempre in onda!
 
P.s.: Qualcuno mi sa dire perchè negli anni 80 i bumpers erano una meraviglia e le sigle dei Tg Rai lugubri… e adesso, le sigle dei Tg sono perlomeno guardabili, ma i bumpers sono praticamente inesistenti?
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...