L’invidia è (talvolta) una cattiva maestra

Rientro con una piccola osservazione circa quanto ho saputo durante l’ultima processione, per la festa della Madonna della Salute a Masainas. Durante tale festa patronale, in cui si sono svolte le ultime due processioni per quanto riguarda l’anno in corso, mi hanno riferito che certe persone del gruppo folk (di cui non faccio nomi, perché la privacy va rispettata!) hanno criticato, su Internet, l’operato di una mia amica che, come me, realizza i bijoux di ispirazione sarda, da usare sul “muccadori de tzugu” al posto dei veri gioielli.
Ora, non so cosa li abbia davvero spinti a tale azione, comunque volevo invitarli a una piccola riflessione: avete mai pensato che molti dei gioielli sardi sono realizzati in ottone e rame, quindi sono a tutti gli effetti della bigiotteria?
I nostri avi non erano di certo tutti abbienti e non avevano la possibilità di abbellarsi con gioielli in oro o in argento. Indossavano spille e collane realizzate in materiale meno prezioso, ma che comunque servivano allo scopo: abbellire e impreziosire l’abito, per quanto povero potesse essere quest’ultimo.
Forse le suddette persone se ne sono dimenticate… O lo sanno, ma hanno fatto tutto questo per pura e semplice invidia…
Io, su Internet, non sono riuscita a trovare traccia di queste critiche. Ho visitato anche il sito Web in questione, ma non ho trovato nulla. Molto probabilmente, i proprietari hanno ritenuto giusto cancellare tutto questo e stendere un velo pietoso sulla faccenda. So anche di molti che hanno preso le difese della persona in questione, e ciò non può farmi altro che piacere.
Non voglio dilungarmi troppo sulla vicenda, che è alquanto meschina, insensata e priva di ogni attenuante.
Gli aggiornamenti, stavolta, mi vedono impegnata in prima persona! Le foto non sono un granchè, sono state scattate in periodi diversi e non mi sarei mai sognata, un giorno, di vederle pubblicate sul mio Space! Eh eh, quanta acqua è passata, sotto quel ponte…
A presto!
Damy85
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...