Su prugadoriu 2018

Buonasera a tutti e bentornati sul mio blog!
Dopo un anno di pausa, dove non sono andata da nessuna parte, il primo novembre mi sono concessa, con mia madre, di lasciarmi alle spalle i problemi di casa nostra e andare in gita. E anziché tornare nei paesi dove si organizza Autunno in Barbagia (di cui ormai abbiamo già visto le tappe più importanti e i paesi più caratteristici) siamo andate a Seui, dove si organizza l’annuale sagra de Su Prugadoriu.
Per chi non lo sapesse, e soprattutto per chi asserisce che sia una festa commerciale importata dall’America e non legata alle nostre tradizioni, anche in Sardegna si festeggia Halloween. Certo, non si va in giro vestiti come a Carnevale a chiedere “Dolcetto o scherzetto”: nella ricorrenza de Su Prugadoriu (in altre zone della Sardegna, come la mia, si chiama “Sa nott’e is Animeddas“, la notte delle anime) i bambini vanno in giro chiedendo qualcosa per le anime dei morti, in genere ottengono della frutta, dolcetti o qualche soldino. A Seui, paesino nei pressi del Parco del Gennargentu a vocazione mineraria, si organizza una tre giorni di eventi legata a questa ricorrenza. La manifestazione si è snodata tra le vie del centro storico, tra i “mangasinus” che espongono prodotti tipici e artigianali, l’esibizione dei “Gambas de Linna“, del laboratorio di rievocazione nuragica, i Tumbarinos di Gavoi e la band itinerante Funkoff, in una giornata per fortuna graziata da un bellissimo sole e non dalla pioggia di questi giorni che ha creato non pochi danni anche in Sardegna.
A questo link potrete trovare l’album con le foto che ho scattato in quella giornata. Con tutta probabilità saranno pure le ultime che pubblicherò su Flickr, in quanto la piattaforma ha di recente cambiato la propria policy riguardante gli account gratuiti. Per intenderci, io non ho proprio voglia di pagare 35 euro all’anno per due foto che pubblico una volta ogni tanto. A proposito, c’è qualcuno che mi sappia consigliare una buona piattaforma, tipo Flickr, dove posso continuare a pubblicare come ho sempre fatto oppure mi vedo costretta a iscrivermi a Instagram (che per una fotografa a tempo perso come me non è proprio il massimo)?
Attendo consigli e suggerimenti utili… 🙂
Alla prossima!
Damy85

Annunci

Miss e Mister Cuore d’Italia 2018

Buongiorno a tutti e bentornati!
Con questo post desidero condividere con voi le fotografie dell’ultima sfilata degli scialli di mia madre, avvenuta all’interno della finale nazionale del concorso Miss & Mister Cuore d’Italia 2018, svoltasi nell’anfiteatro Parco Urbano di Capoterra venerdì scorso. Ho aspettato qualche giorno prima di condividerle per due motivi: stavo aspettando dei video che mi erano stati promessi e che finora non sono arrivati; ero indecisa se pubblicare queste foto perché, come potete vedere se cliccate su questo link, mi sono uscite quasi tutte mosse a causa della scarsa illuminazione. 😦

Il video che trovate qua sopra è invece dedicato alla sfilata Identirari, svoltasi a fine luglio, di cui vi ho ampiamente parlato in questo post.
Alla prossima 😉
Damy85

Sa domu ‘e Paxi

Buonasera e bentornati sul mio blog! 😀

Qua sotto pubblico le foto di alcuni degli scialli, realizzati da mia madre, che sono stati esposti a Santadi, in occasione del 50esimo Matrimonio Mauritano, in un antico edificio vicino al Museo Archeologico denominato “Sa domu ‘e Paxi”.

“Sa domu ‘e Paxi” si tratta in realtà di due ex edifici rurali, contigui, con corte comune e loggiato, risultato di un intervento privato di recupero di due edifici fatiscenti e inserito in un progetto di ampio respiro, denominato Sulcis, che vuole dimostrare come la tutela del patrimonio storico ed architettonico, in sintonia con la riqualificazione identitaria e la valorizzazione del luogo, possa essere motivo di sviluppo dell’economia locale, sia per il turismo che per una nuova residenzialità.

Alla prossima!

Damy85

Identirari

Buonasera a tutti e bentornati sul mio blog.

Vi segnalo la pubblicazione, sul Blogroll, della nuova cartella Identirari 27-07-2018, che contiene le foto dell’ultima sfilata realizzata venerdì scorso a Sant’Anna Arresi in occasione della festa patronale. E’ stata una serata intensa, piena di musica, di canti e di balli, che ha avuto un grande successo di pubblico e che ha avuto, come sfondo, anche l’eclissi di luna più lunga del secolo.

Alla prossima!

Damy85

Cuscino per sgabello

Buonasera a tutti e bentornati! 🙂

Quest’oggi posso dire: finalmente è finito! Sto parlando della mia ultima creazione: un cuscino che mia madre ha deciso di adoperare su uno sgabello di ginepro, che mio zio ha realizzato per completare il suo “angolo del cucito”, posto nel sottoscala di casa nostra.

Perché “finalmente è finito”? Semplice: questo ricamo a punto croce l’avevo iniziato molti anni fa, se non ricordo male ero ancora col mio ex (quindi parlo di moltisimi eoni fa! 😀 ). Comprai il filato dai cinesi, giusto per risparmiare qualche euro, ma mentre lavoravo il negozio fallì e rimasi senza cotone per ultimarlo. Lo misi da parte, nella speranza di trovare qualche altro negoziante che disponesse dello stesso filato (possibilmente dello stesso cotone e dello stesso colore!). Nei giorni scorsi, mentre preparavo casa per imbiancare, mi son ritrovata il ricamo sottomano, ben conservato nella sua busta. Così sono andata dal mio negoziante di fiducia (venditore di filati DMC, Anchor e Profilo) e mi ha dato una mano per trovare un colore che somigliasse al celeste che nel frattempo non ero proprio riuscita a trovare. Il risultato del lavoro lo trovate qui e qui.

Alla prossima! 😀

Damy85

Tre scatti per Narcao 2018

Buonasera a tutti e bentrovati!
Ecco a voi le foto del nostro stand allestito per la manifestazione Tre scatti per Narcao, che abbiamo organizzato sotto il portico della farmacia del paese. Una bella manifestazione dove la nostra arte è stata apprezzata dalle molte persone che sono venute a trovarci.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alla prossima!
Damy85

Copia dello scialle antico

Buonasera atutti e bentornati sul mio blog.

Sì, è vero… Aggiorno sempre meno spesso questo blog, ma se ho aspettato così tanto a pubblicare un nuovo post un motivo c’è: vi ricordate lo scialle arancione di cui la mia famiglia è proprietaria? Mia madre ha deciso di ricrearne una copia fedele e il risultato lo potete ammirare cliccando su questo testo. Qui invece trovate il particolare del rosone centrale. Vi ricordo che sulla destra di questo blog, alla sezione Blogroll, è presente anche il link per accedere all’intero album degli scialli.

Nel frattempo io sto continuando a pubblicare le mie foto su Flickr. Non solo le foto di Porto pino, ma anche le foto di una giornata di inizio maggio che ho passato a Buggerru e Portixeddu in compagnia di alcuni amici, dove ho potuto fotografare la stupenda spiaggia di Cala Domestica, vera perla dell’Iglesiente. 😀 Peccato che stesse piovendo e abbia scattato le mie foto con lo smartphone… :-/

DSC_1189_1

Alla prossima! 😉

Damy85